KIT 10 anni

In occasione del decimo anniversario di TOG, la Fondazione ha preparato un KIT per i suoi sostenitori e donatori.Ogni KIT 10 ANNI contiene: una t-shirt con logo 2021 e illustrazione mani, una brochure commemorativa, che si apre a poster, una

Michel Le Métayer, il ricordo e l’approfondimento del suo metodo

Webinar organizzato dalla Fondazione TOG24, 25 e 26 marzo dalle 17.00 alle 19.00 la Fondazione Together To Go ha organizzato un seminario online gratuito suddiviso in tre incontri della durata di due ore ciascuno dal titolo:“Michel Le Métayer, il ricordo e l’approfondimento del suo metodo” Il corso

10 anni insieme ai più fragili

2011 – 2021Buon compleanno TOG La Fondazione TOG taglia uno dei traguardi più significativi della sua Storia; TOG compie 10 anni. Vogliamo iniziare a festeggiare questo compleanno con un breve viaggio nelle tappe più importanti ed emozionanti della storia della

Un metodo nuovo per la cura: il co-design

Una delle scoperte più grandi di TOG dalla sua nascita è sicuramente quella dell’impatto decisivo che hanno oggi le nuove tecnologie nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche. La cura oggi ha a disposizione innovazione, scoperte, metodi che possono

GLIFO: l’invenzione che lascia il segno

La matita GLIFO è uno strumento di riabilitazione che consente a bambini con deficit cognitivi e motori di riuscire a disegnare, scrivere e lasciare una traccia. GLIFO fa parte di UNICO – The Other Design, marchio di una collezione di

I maggiori sostenitori di Fondazione TOG

Di seguito tutti i sostenitori che hanno donato il proprio contributo alla Fondazione TOG per la cura e la riabilitazione dei bambini con patologie neurologiche complesse e in diversi progetti innovativi. Fondazione Cariplo è da sempre a fianco di TOG,

maia 2

Riapre il Centro TOG

Dopo oltre sei mesi di chiusura riapre le porte ai suoi piccoli pazienti il Centro sanitario della Fondazione Together To Go. La Fondazione TOG oggi ricomincia a curare in presenza i bambini con gravi patologie neurologiche. In questi lunghi mesi

Distanti ma uniti – pillola n. 4: giochiamo insieme (parte prima)

“L’uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare” (George Bernard Shaw) Tutti sappiamo come il gioco svolga un ruolo molto importante nella vita del bambino. Nell’attività ludica il bambino sviluppa le proprie potenzialità cognitive, affettive